<!-- Matomo -->
<script>
  var _paq = window._paq = window._paq || [];
  /* tracker methods like "setCustomDimension" should be called before "trackPageView" */
  _paq.push(['trackPageView']);
  _paq.push(['enableLinkTracking']);
  (function() {
    var u="//bistat.us/";
    _paq.push(['setTrackerUrl', u+'matomo.php']);
    _paq.push(['setSiteId', '195']);
    var d=document, g=d.createElement('script'), s=d.getElementsByTagName('script')[0];
    g.async=true; g.src=u+'matomo.js'; s.parentNode.insertBefore(g,s);
  })();
</script>
<!-- End Matomo Code -->

Palma39Q321

User description

Questi possono includere ma non sono limitati a depressione, ansia, disturbo bipolare o schizofrenia.

La salute mentale riflette "il nostro benessere emotivo, psicologico e sociale". Influenzando "il modo in cui pensiamo, sentiamo e agiamo", la salute mentale ha un forte impatto sul modo in cui interagiamo con gli altri, gestiamo i problemi e prendiamo decisioni.

Continua a leggere per imparare
La differenza tra salute mentale e malattia mentale
L'impatto negativo di non comprendere le basi della salute mentale
Come possiamo aumentare la comprensione e promuovere il benessere mentale
Christopher M. Palmer, MD, direttore del Dipartimento di formazione post-laurea e continua di McLean, buspar in linea ha sottolineato che la salute mentale e la malattia mentale sono simili al concetto di salute fisica e malattia fisica.

"Non è tutto o niente", ha detto. “Il termine 'salute mentale' implica l'assenza di malattia o disturbo. Ma ci sono molti modi in cui le persone possono essere mentalmente sane o malate, proprio come ci sono molti modi per essere fisicamente sani o malati”. Sia la salute mentale che la malattia mentale sono stati dell'essere che si trovano su uno spettro.

Terapia di gruppo
Una maggiore comprensione della salute mentale e della malattia mentale può aiutare a eliminare lo stigma e altre barriere che impediscono alle persone di cercare aiuto quando ne hanno bisogno
Questo malinteso può essere problematico, portandoci a volte loxitane a buon mercato acquistare trascurare i segnali che qualcuno ha bisogno di aiuto. Il CDC sottolinea che a molte persone con problemi di salute mentale non è stata formalmente diagnosticata una malattia mentale. Inoltre, molte persone a cui è stata diagnosticata una malattia mentale “possono sperimentare periodi di benessere fisico, mentale e sociale”.

Inoltre, le persone con condizioni psichiatriche possono cambiare nel tempo o il loro problema può essere innescato da eventi e circostanze, sia grandi che piccoli.

Una mancanza di comprensione o una caratterizzazione errata di un problema di salute mentale può scoraggiare le persone dal ricevere le cure necessarie. Inoltre, offuscare i confini tra salute e malattia può indurre le persone a giudicare erroneamente, respingere o addirittura stigmatizzare coloro che hanno una malattia mentale.

La malattia mentale colpisce più persone di quanto pensi
È importante capire cosa significano questi due termini data la prevalenza della malattia mentale in tutto il mondo. L'Organizzazione mondiale della sanità riferisce che "i disturbi mentali, neurologici e da uso di sostanze costituiscono il 10% del carico globale di malattia e il 30% del carico di malattia non fatale".

Inoltre, l'OMS sottolinea che circa 800.000 persone muoiono per suicidio ogni anno, circa il 20% dei bambini e degli adolescenti del mondo soffre di disturbi mentali e la depressione colpisce circa 264 milioni di persone in tutto il mondo.

Ma la malattia mentale non sempre indica una malattia in corso. Palmer ha spiegato: “Ad esempio, se qualcuno ha l'influenza, non diremmo che attualmente è fisicamente sano. Invece, potremmo dire che sono malati. Allo stesso modo, le persone possono avere un temporaneo attacco di malattia mentale, come la depressione dopo un divorzio”.

I parallelismi sono simili per le malattie fisiche e mentali croniche, ha spiegato. “Alcune persone possono avere casi lievi e funzionare abbastanza normalmente. Altri possono essere disabili e lottare nella loro vita quotidiana. Alcune persone possono fare bene giorno per giorno e altre no.

L'alfabetizzazione sanitaria è incredibilmente importante ma non comune
Nonostante i tassi globali di malattia mentale, molti ancora non capiscono cosa significhi malattia mentale o salute mentale. Ad esempio, uno studio del 2015 sugli adulti in età lavorativa nel Regno Unito ha rilevato che circa il 61% degli intervistati aveva una scarsa comprensione delle condizioni, dei sintomi e dei trattamenti di salute mentale.

Questa mancanza di "alfabetizzazione sanitaria", afferma lo studio, potrebbe avere un impatto negativo sulla capacità di coloro che ne hanno bisogno di ottenere aiuto e prendere decisioni informate sulla gestione delle proprie condizioni. Sulla base di studi come questo, gli esperti di salute hanno guidato gli sforzi per aumentare l'alfabetizzazione sulla salute mentale e aumentare la consapevolezza e la comprensione della malattia mentale.

“La cosa con tutti i disturbi di salute mentale è che nessuno di loro definisce l'intera persona. Sebbene i loro sintomi possano compromettere la loro capacità di fare cose che gli altri sono in grado di fare, hanno ancora aree di forza e competenza. Ogni volta che parliamo di salute contro malattia, è sempre importante ricordarlo”.
– Dott. Christopher Palmer
Anche una scarsa alfabetizzazione sulla salute mentale contribuisce al problema dello stigma della salute mentale. Coloro che non comprendono la salute mentale o la malattia mentale spesso hanno atteggiamenti negativi e dannosi nei confronti di coloro che hanno problemi psichiatrici. Questi atteggiamenti portano a vergogna, rabbia e sentimenti di inutilità.

In molti casi, lo stigma sociale impedisce alle persone di cercare un aiuto professionale. L'"autostigma" può colpire individui che hanno problemi di salute mentale ma non comprendono appieno i concetti di salute mentale e malattia mentale. Possono incolpare se stessi per le loro condizioni. L'auto-stigma può peggiorare le condizioni.

“La cosa con tutti i disturbi di salute mentale”, ha detto Palmer, “è che nessuno di loro definisce l'intera persona. Sebbene i loro sintomi possano compromettere la loro capacità di fare cose che gli altri sono in grado di fare, hanno ancora aree di forza e competenza. Ogni volta che parliamo di salute contro malattia, è sempre importante ricordarlo”.

Atteggiamenti nei confronti della malattia mentale e della salute mentale
Un sondaggio di CBS News condotto nell'autunno del 2019 ha dettagliato gli atteggiamenti americani e la consapevolezza dei problemi di salute mentale. Quasi il 90% degli intervistati ha affermato che nella nostra società esiste una certa stigmatizzazione e discriminazione associate alla malattia mentale. Più del 30% ha affermato che la discriminazione e lo stigma associati alla malattia mentale sono diminuiti negli ultimi dieci anni. Tuttavia, circa il 30% ha affermato che la situazione rimane invariata.

La maggior parte degli intervistati ha affermato di avere una certa comprensione di condizioni come ansia, depressione e disturbo da stress post-traumatico. Molti hanno affermato di conoscere qualcuno a cui era stata diagnosticata una condizione psichiatrica. Il sondaggio ha rilevato che la maggior parte degli americani considerava la malattia mentale un problema serio.

La cura di sé è importante
Iscriviti ora alla nostra serie di webinar a sostegno della salute mentale e del benessere.

Unisciti a noi!
Mani che digitano sul computer portatile
Più istruzione, migliore comprensione
Questi risultati indicano un certo miglioramento nella comprensione e negli atteggiamenti nei confronti della salute mentale e dei problemi mentali. Ma occorre fare di più. Sforzi come la campagna Deconstructing Stigma del McLean Hospital e l'impegno StigmaFree della National Alliance on Mental Health hanno fatto molto per portare la comprensione al pubblico.

Sempre più persone scelgono di essere aperte sulla propria malattia mentale. Parlando apertamente, mostrano che le condizioni psichiatriche come la depressione e la dipendenza sono comuni e non diverse da condizioni mediche come il diabete o l'asma.

Allo stesso tempo, sono stati introdotti molti sforzi per promuovere una buona salute mentale.

Proprio come le persone sono incoraggiate a fare esercizio fisico, migliorare le proprie abitudini alimentari e consultare un medico quando sono malate o ferite, questi programmi insegnano la consapevolezza, le tecniche di riduzione dello stress e la gratitudine. Molti sottolineano che una buona salute fisica è essenziale per una buona salute mentale. Alcuni di questi sforzi sono disponibili online o tramite app.

Sebbene molti siano ancora confusi, o inconsapevoli, delle differenze tra salute mentale e malattia mentale, i tempi stanno cambiando. Nonostante i termini diventino sempre più mainstream, c'è ancora molto da fare per aiutare gli altri a capire che ognuno ha un impatto diverso su tutti.

"Siamo tutti umani", ha detto Palmer. “Siamo tutti vulnerabili alle malattie. È importante vedere i punti di forza e la dignità in tutte le persone, indipendentemente dal loro stato di salute, e fare del nostro meglio per aiutare ad alleviare le sofferenze quando possiamo".